Genitorialità


“Prendersi cura di un bambino significa identificarsi con lui, essere sensibili e reattivi ai suoi bisogni fisici e psicologici". (M.Klaus)

"I genitori devono essere affidabili,non perfetti. I bambini devono essere felici, no farci felici".  (E. Urso, E.Rossini)


Diventare genitori è un evento di enorme portata nella vita di una donna e dell'uomo. Già partendo dalla gravidanza ci sono numerosi cambiamenti fisici e psicologici i quali spesso possono diventare difficili da gestire e a volte causare malessere e disagio. Si passa dalla coppia alla famiglia, dall'essere figlio all'essere madre e padre.

La gestione dei figli può essere, talvolta, fonte di ansia, incertezze e dubbi.

Il sostegno alla genitorialità è un intervento psicologico di accompagnamento per gli adulti che si prefigge di supportare i genitori nel loro ruolo, di promuovere la consapevolezza dell’importanza di tale compito e di accrescere e rafforzare le competenze educative dei genitori stessi, adottando anche quindi nuove modalità di comportamento, di espressione e confronto con i propri figli. I percorsi di sostegno alla genitorialità non sono destinati a famiglie problematiche, ma può essere utile a qualsiasi genitore per migliorare la relazione con i figli, le dinamiche familiari e la crescita personale.