Come si svolgono i primi colloqui? A cosa servono?

I primi colloqui servono per accogliere quella che è la difficoltà e/o il malessere dalla persona, il suo sentire, i suoi pensieri raccogliere delle informazioni relativamente alla propria vita, e valutare attraverso più canali l’area problematica e/o la richiesta della persona.

Insieme al professionista, trattandosi di un percorso condiviso, si cerca di comprendere meglio la difficoltà vissuta dalla persona e si pianifica il percorso personalizzato che porterà al raggiungimento degli obiettivi.